Confagricoltura Basilicata invia lettera all’assessore Leone per i danni della “blue tongue”

Con una nota a firma del Presidente di Confagricoltura Basilicata Francesco Paolo Battifarano indirizzata all’Assessore regionale alla Sanità Rocco Leone, Confagricoltura spiega i danni e la necessità di bloccare l’applicazione della norma che considerava la Basilicata zona omogena per la blue tongue che, di fatto, bloccava tutta la movimentazione degli animali della Basilicata con conseguenti danni a tutto il settore zootecnico.
“Abbiamo prontamente sollecitato l’Assessore nel chiedere al Ministero della Salute – dichiara il Presidente Battifarano – di intervenire perché per le aziende zootecniche della Basilicata non subiscano un danno del quale non hanno colpa e non vi è la necessità. Alla Giunta Bardi ed in particolare all’assessore Leone ma soprattutto all’intero Dipartimento Sanità va il ringraziamento per la prontezza e sensibilità dimostrata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *