Convegno centro per l’autismo a Chiaromonte

“Il trattamento precoce dell’autismo”. È fissato per sabato 7 luglio, a partire dalle ore 9 presso l’auditorium dell’ostello della gioventù “San Rocco” di Chiaromonte, il convegno sulla sindrome di Asperger. Promossa dalla fondazione “Stella Maris Mediterraneo” onlus, presieduta da Mario Marra, in tandem con le aziende sanitarie di Potenza e Matera, la giornata avrà come obiettivo la presentazione di esperienze di intervento precoce in diverse realtà italiane, a partire dall’esperienza pilota avviata l’anno scorso presso l’Early Start di Chiaromonte.
Ospite di riguardo, Costantine Colombi dell’Università del Michigan la quale, attraverso la sua attività didattica e di ricerca, presenterà l’importanza dell’intervento precoce nella sindrome dello spettro autistico. Ad affiancare la dottoressa statunitense, altri illustri relatori e professionisti provenienti da tutt’Italia.
“Ad un anno dall’inaugurazione del centro per l’autismo- dichiara la sindaca di Chiaromonte Valentina Viola- siamo compiaciuti dal poter ospitare il convegno che metterà anche in luce le attività svolte fino ad oggi e quelle future riguardanti progetti per adulti affetti da autismo. Un doveroso ringraziamento pertanto- conclude- alla regione Basilicata, nella persona del presidente Marcello Pittella, alle aziende sanitarie dei capoluoghi, all’IRCCS di Pisa e alla fondazione “Stella MarisMediterraneo” i quali, grazie alla fattiva collaborazione siglata nel 2015, hanno permesso tutto ciò attuando il progetto cominciato dieci anni fa dal già sindaco Luigi Viola e continuato dall’attuale amministrazione con la consapevolezza che questo rappresenti il futuro della nostra struttura sanitaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *