Copam, l’assessore Mancusi replica a Belisario

“Vorrei rassicurare il senatore Belisario che la Conferenza Petrolio ambiente è indirizzata proprio a individuare il modo migliore per tutelare gli interessi della Basilicata, per riuscire ad adottare scelte condivise basate su una solida e trasparente informazione”. Così il vicepresidente della Regione Basilicata e assessore all’Ambiente, Agatino Mancusi, ha replicato alle perplessità manifestate dal senatore Felice Belisario in merito alla Conferenza Petrolio e Ambiente organizzata dal 3 al 5 marzo prossimi.

Il Capogruppo dell’IdV al Senato, infatti, aveva affermato sul tema:”Dobbiamo capire se vogliamo fare della Basilicata un ‘hub energetico’, mandando alle ortiche qualità dell’aria, dell’acqua, dell’agricoltura, dell’ambiente e della salute dei cittadini, oppure pensiamo a non svendere il territorio lucano alle compagnie petrolifere, trattando con il Governo l’aumento delle royalties in un quadro di certezze dei pozzi in esercizio. Ecco perché non servono assolutamente le parole al vento, ma azioni concrete”

“Bisogna ponderare le scelte – ha detto Mancusi – ma anche evitare quelle logiche per cui non esistono scelte giuste: se non si apre un ragionamento sui temi l’accusa è di scarsa trasparenza, quando lo si fa i sospetti sono che si facciano solo parole. Da parte nostra c’è una reale e inequivocabile volontà di coinvolgere tutti sulle scelte da fare, pronti a superare le ragioni di ‘posizionamento’ di ciascuno in favore dell’interesse dei lucani ed è quello che chiediamo a tutti di fare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *