Coppa di Ceglie Messapica trova la sua abitazione estiva di Martina Franca occupata abusivamente

Amara sorpresa per una coppia originaria di Ceglie Messapica, ma residente da anni in Umbria per lavoro. La coppia ha trovato la casa estiva di proprietà, sita a Martina Franca, occupata da un uomo, poi denunciato dagli agenti di polizia anche per furto di energia elettrica.
A fare la scoperta è stata la donna, tornata assieme al marito nella Valle d’Itria per sistemare l’immobile in vista dell’imminente stagione estiva. Appena arrivata ha notato che erano in corso lavori di ristrutturazione; nel giardino c’erano una betoniera, materiali edili, un pavimento pronto per essere posato e nuovi impianti fognari.“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *