Coppa Italia Lega Pro: Decisioni disciplinari e Fotogallery

VENEZIA – MATERA 3-1

Venezia, 26 aprile 2017, ore 17, stadio Penzo

VENEZIA: Vicario; Malomo, Bentivoglio, Soligo, Ferrari, Fabiano, Modolo, Moreo, Falzerano, Garofalo, Zampano. A disp.: Facchin, Galli, Tortori, Sambo, Pellicanò, Stulac, Marsura, Cernuto, Geijo, Caccavallo, Acquadro, Fabris. All.: Inzaghi.

MATERA: Tozzo, De Franco, Mattera, Di Lorenzo, De Rose, Armellino, Armeno, Casoli, Strambelli, Negro, Carretta. A disp.: D’Egidio, Iannini, Infantino, Meola, Didiba, Dammacco, Sartore, Biscarini, Salandria, Gigli e Lanini. All.: Auteri.

Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1

Assistenti: Antonello Mangino e Antonio Santoro di Roma 1

Indisponibili: Scognamillo, Bertoncini, Bifulco e Papini nel Matera, Domizzi nel Venezia.

Squalificati: Ingrosso nel Matera.

RETI: 26’ Moreo (V); 33’ Fabiano (V); 58′ Strambelli (M), 60′ Ferrari (V).

AMMONITI: Garofalo, Malomo (V); Armellino, Salandria (M).

ESPULSO: 47’ Mattera (M).

 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Calabassi Roberto, nella seduta del 27 Aprile 2017 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano: GARA DEL 26 APRILE 2017 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali, sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

AMMENDA di € 4.000,00 al MATERA CALCIO S.R.L. perché persona non identificata, ma riconducibile alla società, indebitamente presente sul terreno di gioco al termine della gara, rivolgeva ad un assistente arbitrale reiterate frasi offensive e minacciose.

CALCIATORI ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:

MATTERA GIUSEPPE (MATERA CALCIO S.R.L.) per proteste verso l’arbitro e per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE:

ARMELLINO MARCO (MATERA CALCIO S.R.L.) per somma di ammonizioni e perché al termine della gara si avvicinava all’arbitro rivolgendogli frasi offensive e minacciose.

CASOLI GIACOMO (MATERA CALCIO S.R.L.) perché al termine della gara rivolgeva all’arbitro frasi offensive e minacciose e tentava di aggredirlo, prontamente fermato da addetti alla sicurezza.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR):

MALOMO ALESSANDRO (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (II INFR):

GAROFALO AGOSTINO (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP)

I AMMONIZIONE:

SALANDRIA FRANCESCO (MATERA CALCIO S.R.L.)

MOREO STEFANO (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *