Corato, in manette un ragazzo di 19 anni per rapina e lesioni personali

Un 19enne di Corato è stato arrestato dai carabinieri di Mesagne, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, in quanto ritenuto responsabile del reato di rapina e lesioni personali.
Il ragazzo deve scontare la pena residua di 1 anno, 8 mesi e 24 giorni di reclusione in seguito ad una rapina commessa a Corato nel marzo 2017, quando era ancora minorenne. In quell’occasione il ragazzo, assieme ad alcuni complici, si recò presso il bar a bordo di una vettura rubata. I componenti della banda, armati di mazza da baseball e da coltelli, fecero poi irruzione nell’esercizio commerciale e misero a segno il colpo. Ora il 19enne dovrà scontare la sua pena in una Comunità di Mesagne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *