Corato, iniziati i lavori per l’installazione delle lanterne semaforiche a led

I nuovi semafori a led stanno sostituendo tutti i vecchi impianti a Corato. Le operazioni sono iniziate due mesi fa con i lavori di predisposizione delle strutture, ed sono proseguite negli ultimi giorni con la sostituzione delle lanterne semaforiche e delle centraline. I nuovi modelli permetteranno, in un secondo momento, di programmare i semafori armonizzandoli con il traffico cittadino.
I semafori al led comportano indubbi vantaggi, in primis il risparmio energetico. Rispetto alle normali lampade a filamento incandescente, infatti, il consumo si abbatte di circa il 70-85%. Meno energia significa meno costi se si considera anche la durata della singola lampadina (che costa di più, ma dura dieci volte quelle tradizionali) e la riduzione della manutenzione. In più la luminosità prodotta dal led, senza il vetro colorato che filtra buona parte della luce emessa da una lampada a filamento, è ben visibile anche a distanza e in condizioni atmosferiche critiche. La fine dei lavori, salvo slittamenti a causa del Coronavirus, è prevista intorno alla fine di giugno.
La modernizzazione dei semafori rientra infatti nel maxi progetto “Risparmio energetico e smart city efficiente”, presentato nel 2017 dall’allora giunta Mazzilli e finanziato interamente dalla Città Metropolitana all’interno del programma “Patto per Bari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *