Corato, lo spettacolo teatrale “Il Maestro e la Margherita” interrotto per un malore accusato da un’attrice

Momenti di panico vissuti ieri a Corato. Lo spettacolo “Il Maestro e Margherita”, al teatro comunale, è stato interrotto a causa di un malore che ha colpito l’attrice Federica Rosellini, che interpreta proprio il personaggio di Margherita. Dopo circa un’ora e mezza dall’inizio della recita è stato Michele Riondino, a sipario chiuso, ad affacciarsi dal palco per rivolgersi verso il pubblico e chiedere se ci fosse un medico per l’attrice che non si sentiva bene. Dalla platea il soccorso richiesto non si è fatto attendere: monitorata la situazione, il medico ha consigliato all’attrice di non compiere ulteriori sforzi e di recarsi al pronto soccorso per degli accertamenti. Poco dopo i soccorritori del 118 l’hanno accompagnata all’Umberto I.
Lo stesso Riondino, con grande eleganza e attenzione tanto per il pubblico quanto per Federica Rosellini, è tornato sul palco per scusarsi ed annunciare l’interruzione dello spettacolo. Ad aver influito sulle condizioni di salute dell’attrice, a quanto pare già non ottimali prima dell’inizio dello spettacolo, potrebbe essere stato anche il freddo, percepito in teatro sia dagli spettatori che dagli operatori. Le scene – lunghe e complesse dal punto di vista teatrale – prevedevano diversi momenti in cui gli attori recitavano seminudi, anche solo con la biancheria intima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *