Il cordoglio del sindaco Fiore per la morte del senatore Pittella

A nome mio personale e della comunità che rappresento esprimo vicinanza alla famiglia Pittella
per la scomparsa del senatore”. Afferma il sindaco di San Severino Lucano Franco Fiore che
continua con un ricordo personale: “don Mimì è stato il mio maestro: ricordo che subito dopo la
laurea in medicina e chirurgia ho iniziato a lavorare presso la clinica Pittella in Lauria e grazie al
contatto avuto col “Medico” e con altri illustri professionisti iniziai ad apprendere le giuste
competenze per la pratica dell’attività medica. Ebbi subito modo di conoscere le sue alte
competenze nel settore, la sua grande disponibilità nei confronti di tutti. Sempre attento e
premuroso a risolvere i problemi di salute di coloro che a lui si rivolgevano. Contestualmente
portava avanti il suo gravoso e importante impegno politico ricoprendo cariche di alto livello.
Rappresentò per me uno stimolo notevole per avvicinarmi al mondo della politica, al partito
socialista, uno stimolo per impegnarmi per le necessità dei nostri luoghi. Il suo obiettivo era proprio
quello di risolvere i problemi delle nostre aree. Sono sempre rimasto legato con grande affetto,
stima e amicizia al mio Maestro che oggi ci lascia! Cordoglio ai figli, alla signora Laurita e familiari
tutti. Perdiamo una grande figura che ha fatto la storia dei nostri territori di Basilicata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *