Coserplast Matera formato super

COSERPLAST MATERA-CIESSE VOLLEY BROLO 3-0

MATERA: Matheus 15, Casulli, Di Lecce, Lacalamita 6, Salomone, Granito, Riccardi, Manicone, Suglia 15, Di Tommaso, Rispoli, Lovato 5, Barbone 7. All. Draganov

BROLO: Percoco, Costantino 6, Laterza, Pasciuta 4, Limberger 1, Lotito 13, Maiorana, Scolaro, Nuzzo 9, Argilagos 4, Muscarà, Riolo. All. Lorenzoni

ARBITRI: Arseni di Brindisi e Pizzolato di Putignano (BA)

SEQUENZA SET: 25-18 (26′); 31-29 (40′); 25-15 (30′)

BATTUTE VINCENTI: 4-3

BATTUTE ERRATE: 4-7

La Coserplast Matera travolge il Ciesse Volley Brolo per 3-0 e si conferma nelle zona nobili della classifica. La gara contro la cosiddetta ammazza-campionato, il Brolo appunto, ha dato segnali incoraggianti al tecnico Draganov: i suoi ragazzi giocano una pallavolo di alto livello. La formazione materana ha sempre mantenuto i nervi saldi, di contro i messinesi hanno peccato in fase di ricezione, specie nel primo set con l’anello debole rappresentato da Argilagos. Primo set di marca materana, con il Brolo incapace di reagire. Nella seconda frazione, la gara è salita di intensità e ci sono voluti 40 minuti per decretare il 2-0 materano. Nell’ultimo set è partito bene il Brolo, che è andato al time out tecnico sul 4-8, poi la reazione rabbiosa dei padroni di casa, spinti da un pubblico sempre molto caldo. Una vittoria che permette alla Coserplast di insidiare la capolista Foggia. Per il Brolo, partito coi favori del pronostico, c’è da lavorare parecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *