Crob, Franconi su “site visit” dalla commissione Oeci

“I lusinghieri giudizi espressi al termine della “site visit” dalla commissione Oeci all’Irccs Crob di Rionero rappresentano una certezza sulla rapida conclusione del processo di accreditamento internazionale della struttura lucana. Al neo direttore generale, dottor Giuseppe Cugno, e a tutto il personale dell’Istituto di ricerca e cura a carattere scientifico di Rionero và l’apprezzamento di tutta la Giunta Regionale per il proficuo lavoro messo in campo in questi mesi e finalizzato a monitorare ed elevare tutti gli standard di qualità delle prestazioni erogate”. E’ quanto dichiara l’assessore alle Politiche della Persona Flavia Franconi.
“Il lavoro certosino dei commissari, che hanno analizzato dettagliatamente tutti i processi e le unità operative dell’Istituto – continua l’assessore Franconi – dà la misura di questo importante accreditamento che attendiamo dall’Oeci che di fatto proietterà la nostra struttura lucana nella rosa delle poche altre strutture italiane già accreditate e specificamente coinvolte nella cura delle patologie tumorali. Dopo l’ufficializzazione della promozione da parte dell’Oeci – conclude Franconi – sarà il momento di una puntuale ricognizione di tutti gli obiettivi da conseguire ancora per non perdere di vista l’obiettivo prefissato e completare rapidamente il processo di internazionalizzazione della struttura specialistica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *