Crolla solaio in un’abitazione a San Pietro in Bevagna. Turista salvo per miracolo

E’ stato svegliato da alcuni rumori e, pensando che fossero i ladri, ha aperto la porta della sala da pranzo. Nel buio ha tentato di accendere la luce ma è venuto giù il solaio. I rumori, scricchiolii, venivano dai mattoni e dalle travi che stavano cedendo. Un turista milanese in vacanza a San Pietro in Bevagna è salvo per miracolo, avendo riportato solo qualche escoriazione. Salvo anche il resto della famiglia: la moglie e due figli che al momento del crollo dormivano
La famiglia era ospitata in una casa della marina di Manduria. A crollare è stato il solaio della sala da pranzo, della quale sono rimasti soltanto i muri perimetrali. In preda al terrore il turista e i suoi familiari sono corsi in strada, raggiunti dai vicini. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, mentre l’abitazione è stata dichiara inagibile e sgomberata. L’uomo è stato medicato dagli operatori del 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *