Crollo palazzina in vico Piave, chiesti 9 rinvii a giudizio e 5 archiviazioni

Il pubblico ministero di Matera, Annunziata Cazzetta, ha chiesto 9 rinvii a giudizio e 5 archiviazioni a conclusione dell’inchiesta sul crollo dell’immobile in vico Piave l’11 gennaio 2014, che provocò la morte di due persone. Nei prossimi giorni, il giudice dell’udienza preliminare fisserà la data per l’esame delle richieste del pubblico ministero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *