Danni alluvione, l’assessore Rosa Gentile ad incontro di Metaponto

“La Regione Basilicata come ha fatto fino ad esso continuerà a fare la sua parte, ma il Governo deve fare la sua”. Lo ha dichiarato l’assessore alle Infrastrutture, Opere pubbliche e Mobilità, Rosa Gentile, nel corso di un incontro, ieri sera a Metaponto, nell’ambito del Forum “per la messa in sicurezza dell’area jonica materana e tarantina” promosso dal Comitato “Difendiamo le Terre Joniche”.

“Terremo alta l’attenzione sui problemi collegati alla sicurezza del territorio e continueremo a spingere nei confronti del Governo nazionale per riuscire almeno a ottenere la prima ordinanza sulla quale si era raggiunta l’accordo e alla quale la Regione Basilicata ha adempiuto. Noi auspichiamo che ci sia al più presto anche perché la Regione è disposta a non aumentare le tasse ai propri cittadini così come richiesto dal Milleproroghe, ma per fare tutto questo c’è la necessità che il Governo deve intervenire con il cofinanziamento perché quanto richiesto dalla nostra Regione è molto di più rispetto all’aumento di tutte le imposte regionali.

“E’ un diritto dei lucani – ha concluso Gentile – perché noi non siamo cittadini di serie B. Alzerò la voce finchè non incasserò l’ordinanza del Presidente del Consiglio. È un diritto avere un territorio sicuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *