Dema, sottoscritto accordo con l’INPS per la rateizzazione del debito

“Finalmente siamo arrivati alla sottoscrizione di un accordo che servirà a rilanciare la Dema, un’azienda dotata di un capitale umano dalle grandi competenze, in un settore strategico per la nostra regione, consentendo il completamento della procedura di ristrutturazione del debito societario.” Così l’assessore al Lavoro ed alla Formazione, Sebastiano Leo, parlando l’accordo sottoscritto con INPS per la rateizzazione del debito.
“In questi mesi abbiamo lavorato tutti con dedizione per rendere possibile questa soluzione: restava in sospeso soltanto l’ultimo accordo, che, finalmente, è stato definitivamente concluso. Un lavoro di squadra – prosegue l’assessore Leo – che ha visto l’assessorato al Lavoro, gli uffici e la Task Force regionale operare di concerto per chiudere una problematica complessa. Ci vorranno almeno trenta giorni per poter ricevere l’omologa e l’ingresso ufficiale di Bybrook e Morgan Stanley in Dema, ma il risultato che si profila è determinante per il rilancio di questa azienda aeronautica specializzata in aerostrutture, tra i cui clienti si annoverano: Leonardo, Boeing, Bombardier e Pratt and Whitney e che tra Campania e Puglia conta 800 dipendenti.
“Un’accelerata verso l’uscita dalla crisi che, con l’approvazione da parte di tutti i creditori del piano di ristrutturazione del debito dovrebbe portare, finalmente, all’immissione di liquidità necessaria per lo sviluppo del piano industriale. Vogliamo far riprendere quota – ha concluso l’assessore Leo – alle competenze dei lavoratori pugliesi di Dema: adesso l’obiettivo è decisamente più vicino.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *