Denunciati due minorenni a Potenza con l’accusa di furto aggravato

Due minorenni di 16 e 17 anni, rispettivamente di Potenza e Picerno, sono stati denunciati dalla Polizia di Stato per furto aggravato. I due sono stati fermati dagli agenti della Volante mentre tentavano di fuggire con la merce rubata poco prima all’interno del negozio Oviesse, a Potenza. A notare i due ladri sono stati gli addetti dell’esercizio commerciale, insospettiti dal fatto che i due minorenni, dopo aver prelevato i capi di abbigliamento (t-shirt, boxers e un cappellino) si sono allontanati velocemente.
Allertato il 113, i due sono stati bloccati e, dopo le formalità di rito, affidati ai rispettivi genitori. Il valore della merce rubata è di circa 60 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *