Discarica abusiva, sanzione da 600 euro per l’autore

Continua l’attività di contrasto agli abbandoni incontrollati di rifiuti sul territorio comunale. Con accurate attività d’indagine la Polizia locale di Matera ha individuato l’autore dell’abbandono di rifiuti speciali non pericolosi in contrada Pantano. Lo rendono noto l’assessore all’Ambiente, Giuseppe Falcone e l’assessore alla Sicurezza, Sergio Cappella. L’uomo, in particolare, aveva abbandonato sul ciglio della strada, in contrada Pantano, diversi divani con quel che significa in termini di danno ambientale e di immagine.

Per questa ragione, all’autore del gesto la Polizia locale ha comminato una sanzione amministrativa di 600 euro, prevista dal codice dell’ambiente, con l’obbligo di bonifica del sito. Gli assessori Cappella e Falcone colgono l’occasione per invitare i privati cittadini al rispetto dell’ambiente ricordando che è possibile chiamare il numero verde 800.58.97.32 per chiedere il ritiro a livello stradale o conferire rifiuti ingombranti (mobili, elettrodomestici, metalli, etc.) presso l’isola ecologica della ditta esecutrice della raccolta dei rifiuti “ProgettAmbiente”, nella zona Paip 1, in via dei Mestieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *