Divieto di balneazione sulla spiaggia di Fiumicello a Maratea

A causa dei problemi agli impianti di depurazione, il sindaco di Maratea (Potenza), Daniele Stoppelli ha disposto il divieto di balneazione sulla spiaggia di Fiumicello sulla base dei risultati microbiologici ed analitici. Dalle analisi emerge che l’intera spiaggia non è idonea come area balneabile. L’ordinanza riguarda il tratto di costa a partire dalla zona denominata San Michele e sino alla scogliera sul lato sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *