Doppio appuntamento presso la Riserva Naturale dello Stato Oasi WWF “Le Cesine

Dopo il successo del primo appuntamento del Festival PHYSIS (Festival itinerante di teatro-natura per lo Sviluppo Sostenibile) la compagnia teatrale Onirica di Bari, in collaborazione con la Cooperativa di educazione ambientale Seges di Vernole, torna a stupire gli spettatori con un duplice appuntamento tra la splendida flora dell’oasi WWF Le Cesine e il fresco atrio della masseria.
Il 13 Agosto alle ore 20:30 si terrà il secondo appuntamento del festival, “Del mostrar sembiante”, in cui gli attori della Compagnia Teatrale Onirica, conservando la lingua trecentesca del Boccaccio e la natura narrativa dell’opera, racconteranno divertenti ed argute novelle tratte dal “Decameron” di Boccaccio. Lo spettacolo, per la regia di Vito Latorre, con gli attori Gabriella Altomare, Davide De Marco, Vito Latorre, Francesco Lamacchia e Antonio Repole catapulterà lo spettatore in un avvincente susseguirsi di gare di ingegno e arguzia, tutte legate al tema del “sembrare” e del “fingere”.
Seguirà il 14 Agosto alle ore 20:30 il suggestivo spettacolo itinerante nel bosco “Atmosfere da Sogno di una notte di mezza estate” in cui, in una Notte di riti e magie, fate e folletti, passeggiate e teatro, in piena armonia con la natura, l’esperienza dell’escursione notturna della Cooperativa Seges si arricchisce dell’evanescente atmosfera evocata dalle immagini e dalle atmosfere di alcune scene tratte dal “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare. Lo spettacolo, per la regia di Vito Latorre, con gli attori Gabriella Altomare, Stefania Bove, Donato De Mita, Vito Latorre, Francesco Lamacchia, Antonio Repole ed il guardiano della foresta Giuseppe De Matteis, si rivolge benissimo a tutte le fasce d’età, in particolare alle famiglie, affascinando i bambini e gli adulti.
Entrambe le serata inizieranno alle 20:30 alla Masseria Le Cesine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *