Due arresti in provincia di Matera, operazione CC

Estorsione a danno di una coppia anziana è l’accusa per il giovane 31enne arrestato dai carabinieri di pisticci a gorgoglione. Infatti il giovane disoccupato e vicino della coppia di anziani peraltro invalidi civili, da circa 5 mesi estorceva denaro ai due coniugi con minacce e atteggiamento intimidatorio. Infatti dopo un’attività di indagine, i carabinieri sono riusciti ad evidenziare la situazione di erano vittime i due coniugi edopo aver segnalato le banconote, hanno tratto in arresto il ragazzo, che nel frattempo in totale si era fatto dare circa 5200 euro dagli anziani. A bernalda ancora manette, domiciliari questa volta per tre fratelli, santorsola francesco classe 1982, leonardo 84 e graziano 88 che hanno aggredito un uomodi circa 50’anni. Lesioni personali aggravatae in corcorso tra loro con l’agravante delle premeditazione, porto abusivo di strumetno idoneo ad offendere l’accusa, infatti i tre fratelli ad alta velocità a bordo della loro auto, hanno raggiunto la vittima, investendolo e travolgendolo con l’auto e di seguito lo hanno bastonato, causando all’uomo la frattura della tibia, perone e trauma cranico determinando un prognosi di oltre 40 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *