Due profughi siriani bloccati a Brindisi

porto brindisiDue giovani di nazionalità siriana, di 19 e 20 anni, sono stati individuati all’interno di un piccolo rimorchio nel porto di Brindisi. I due hanno viaggiato verso l’Italia a bordo della nave ‘Sorrento’, della compagnia Grimaldi, proveniente dalla Grecia e sbarcata stamane nella città adriatica. A trainare il carrello una coppia di bulgari, marito e moglie, entrambi arrestati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I due siriani sono stati rispediti in Grecia con la stessa nave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *