Effettuata donazione di cornee presso l’Hospice di Minervino Murge

Un gesto di generosità che rappresenta una speranza concreta di una vita migliore per un’altra persona. La prima donazione di cornee in Puglia è stata effettuata presso l’Hospice di Minervino Murge. Il donatore è un uomo che aveva espresso la volontà di compiere questo gesto, volontà che é stata sostenuta anche dalla sua famiglia. Il prelievo di cornee è stato eseguito nelle stessa struttura dove il direttore sanitario Francesco Di Nardo ha predisposto un luogo adatto alla donazione. Sono intervenuti da Andria Giuseppe Vitobello, coordinatore trapianti della Asl Bt e Federico Ruta, referente dello stesso gruppo di lavoro. Le cornee sono state inviate alla banca degli occhi di Mestre.
“Un luogo di sofferenza diventa un luogo di speranza. – ha detto Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt – Ringraziamo la famiglia del donatore per questo gesto di amore nei confronti della vita. Il fatto che la donazione sia avvenuta in un hospice, ed è la prima volta che accade in Puglia, sottolinea la sensibilità e l’altruismo di chi ha scelto e di chi ha sostenuto la stessa scelta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *