Elezioni amministrative 2019, al voto in trenta comuni capoluogo di provincia

Domenica 26 maggio le elezioni amministrative 2019. Si voterà in trenta comuni capoluogo di provincia (Ascoli Piceno, Avellino, Bari, Bergamo, Biella, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Cesena, Cremona, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Lecce, Livorno, Modena, Pavia, Perugia, Pesaro, Pescara, Potenza, Prato, Reggio Emilia, Rovigo, Sassari, Urbino, Verbania, Vercelli e Vibo Valentia), di cui sei sono anche capoluogo di regione Bari, Cagliari, Campobasso, Firenze, Perugia e Potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *