Elezioni Matera, nel centrosinistra frammentato, Giovanni Schiuma propone un tavolo di confronto politico con i pentastellati

Nella Città dei Sassi cresce l’interesse degli elettori in vista del ballottaggio elettorale del prossimo 4 ottobre. 
 
Giovanni Schiuma, candidato sindaco coalizione centrosinistra: “La frammentazione del centrosinistra, che non ha consentito di raggiungere il risultato del ballottaggio,rappresenta ancora una debolezza intrinseca. La coalizione guidata dai pentastellati ha infatti ottenuto un risultato elettorale modesto pari solo al 21,02%, inferiore a quello della coalizione di centrosinistra che è stato del 21,60% e lontano da quello del centrodestra che si è affermato con il quasi 40% dei consensi. Il candidato sindaco Domenico Bennardi ha ottenuto il 27% delle preferenze con il sostegno di un voto disgiunto che rischia di essere insufficiente a garantire una sua affermazione elettorale consegnando la città al centrodestra. La coalizione di centrosinistra vuole scongiurare questa eventualità. Siamo  pronti ad  aprire un tavolo di confronto politico con i pentastellati perchè riteniamo che il programma di Domenico Bennardi abbia molti elementi comuni alla nostra visione di città e ai lineamenti programmatici che abbiamo tracciato. 
I pentastellati prosegue  Schiuma hanno conseguito una serie di risultati  negativi nel territorio nazionale. L’ eventuale vittoria nel ballottaggio del 4 ottobre nella Città dei Sassi, rappresenterebbe un importante rilancio per i grillini, in una prestigiosa città italiana”.  
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *