Emergenza neve: il Piano della Provincia di Matera è operativo

“In ordine alla emergenza neve – hanno sottolineato il presidente Franco Stella e l’assessore al ramo Giovanni Rondinone – la Provincia di Matera è  in allerta già da due giorni, con quarantacinque uomini pronti a sostenere le eventuali richieste, oltre 1.000 quintali di sale disponibile  e  circa 10 società, oltre i mezzi dell’Ente già in azione, pronte a operare in caso di peggioramento della situazione.”

L’Ente di via Ridola ha inoltre emesso un’ordinanza che dispone l’obbligo, per gli autoveicoli in transito lungo le strade provinciali, di catene da neve a bordo o pneumatici invernali (da neve) durante il periodo dalle ore 12.00 di oggi alle ore 24.00 del 10 febbraio.

Nell’ordinanza si legge: “Al fine di evitare pericolo alla circolazione stradale e fatti salvi diritti di terzi, ordina l’obbligo di catene per neve a bordo (comunque adeguate per il tipo di veicolo in uso ed idonei ad essere prontamente utilizzati) o pneumatici invernali da neve, a partire dalle ore 12,00 del 06 Febbraio e fino alle ore 24,00 del 10 Febbraio lungo le Strade Provinciali ricadenti nel territorio della Provincia di Matera.

Tale provvedimento ha validità anche in assenza di segnaletica stradale, attesa la sua natura contingibile ed urgente, per cui risultano sufficienti gli avvisi alla popolazione diramati attraverso i mezzi di informazione. Tale obbligo ha validità , anche al di fuori del periodo previsto, in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o al formarsi di ghiaccio. E’ fatto obbligo a chiunque spetti, di osservare la presente Ordinanza e di farla rispettare. Ai trasgressori saranno applicate le sanzioni previste dal vigente Codice della Strada, salvo che il fatto non costituisca reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *