Emiliano presenzia all’inaugurazione di Agrilevante

“L’agricoltura pugliese, nonostante i problemi, non solo non si arrende, ma si apre all’Italia, al Mediterraneo e al mondo sia dal punto di vista dell’innovazione, che dal punto di vista delle nuove tecniche con le attrezzature presentate qui. È dovere della Regione prendere atto delle tante situazioni difficili, che hanno soprattutto riguardato il Psr (piano di sviluppo rurale) e rimetterle in piedi. Stiamo combattendo duramente perché questo avvenga e questa fiera è per noi una scommessa sul futuro.
Stiamo scrivendo insieme il nuovo Psr: lo struttureremo in modo più facile, costruiremo bandi meno assurdi di quelli scritti in passato e cercheremo di dare un indirizzo strategico. L’agricoltura pugliese deve insistere sulle coltivazioni specializzate e deve migliorare. Bisognerà semplificare la gestione di questa grande massa di denaro del Psr che deve essere distribuita con un criterio condiviso con le organizzazioni agricole e con gli operatori del settore. È proprio da oggi che cominceremo questa riflessione comune: ho chiesto a Federunacoma (associazione di Confindustria dei produttori di macchinari agricoli) di partecipare con il proprio punto di vista di portatori di cultura dell’innovazione, alla redazione di questa rivoluzione dell’agricoltura pugliese”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo alla Fiera del Levante di Bari per l’inaugurazione dell’edizione 2019 di Agrilevante, rassegna specializzata per il mondo dell’agricoltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *