Eseguito intervento di stabilizzazione vertebrale al “Santissima Annunziata” di Taranto

Presso il Reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale “Ss. Annunziata” di Taranto è stato eseguito un intervento di stabilizzazione vertebrale mediante procedura XLIF (eXtreme Laterale Interbody Fusion). L’equipè medica è diretta dal dr. Stefano Carlucci, uno dei pochissimi ortopedici che effettua procedure di questo tipo in Puglia e, finora, l’unico in regione che ha effettuato questo tipo di intervento su tre livelli (ossia su tre dischi contemporaneamente).
La diagnosi della paziente era nota come ‘scoliosi dell’adulto’ o’ scoliosi de novo’, ovvero una scoliosi che la paziente ha sviluppato in età adulta a causa di discopatie. Inoltre, la paziente aveva uno squilibrio sagittale che le conferiva il tipico aspetto a ginocchia flesse e busto incurvato in avanti, oltre a causarle importanti dolori e ridotta autonomia di marcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *