Etilometri all’ingresso di sei discoteche salentine in questo weekend

Il weekend più ‘caldo’ del Salento è alle porte e le discoteche sono pronte a controlli straordinari per aumentare la sicurezza. Saranno disponibili già da domani sera i precursori utili per verificare il tasso alcolemico dei frequentatori dei locali. Una misura straordinaria, voluta dal Silb (Sindacato Italiano Locali da Ballo) presieduto dal salentino Maurizio Pasca e presentata questa mattina alla presenza del prefetto, Claudio Palomba, e che permetterà di dare maggiori garanzie a tutti, dai gestori, ai frequentatori e di rendere più semplici i controlli delle Forze dell’ordine.
Sono sei i locali, tutti dell’arco jonico, che riceveranno gli strumenti, di grande livello tecnico, acquistati dal sindacato che provvederà a consegnarli a titolo gratuito. I gestori dei 6 locali (Rio Bo, Quattro Colonne, Praya, Parco Gondar, Samsara, Le Cave) potranno così controllare gli avventori in entrata e consigliare a chi va via di non mettersi alla guida:
“Con la nuova normativa – spiega Pasca – abbiamo la possibilità di impedire a chi è in evidente stato di alterazione, o non intende sottoporsi alle verifiche, di accedere al locale. In precedenza invece ciò non era ammissibile: chiunque avesse pagato il ticket d’ingresso aveva il diritto ad entrare in discoteca, senza possibilità di fare una selezione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *