Ex Ss 175, avviate le procedure di appalto per svincoli e complanari

Avviate le procedure di appalto per la realizzazione degli svincoli e delle complanari sulla ex ss 175. “Con un importo pari a oltre 4 milioni di euro – ha dichiarato l’assessore alle reti e infrastrutture strategiche, Giovanni Rondinone – i lavori oggetto dell’appalto interesseranno il completamento delle Vie del mare, arteria di strategica rilevanza socio economica per il Materano. In particolare sono da segnalare la realizzazione degli svincoli a livelli sfalsati all’altezza di Bernalda-Ginosa e di San Salvatore e l’adeguamento dello svincolo di S. Marco e di quello di Serramarina; quattro chilometri di complanari, dei quali due che recuperano sedi stradali già esistenti e due chilometri completamente nuovi. Un lavoro, orientato alla ottimizzazione così da limitare il consumo del territorio, che intende migliorare il livello di sicurezza sia per quanti devono raggiungere Matera e la costa jonica, sia per chi utilizza la strada per lavori agricoli e artigianali.”

Il 19 luglio si procederà all’apertura delle buste contenenti le offerte e successivamente saranno affidati i lavori. “Le infrastrutture e i servizi rappresentano la possibilità concreta per il nostro territorio di emanciparsi da una situazione di arretratezza – ha evidenziato il presidente Stella – che ha inciso pesantemente sulle prospettive di sviluppo di un’area dalle mille potenzialità. Sostenere una provincia a elevata vocazione turistica, con l’ulteriore decisivo apporto dell’agricoltura e dell’artigianato, senza potere contare su una viabilità adeguata a esigenze di velocità e sicurezza diventa quanto mai difficile. Per far crescere le nostre comunità e sorreggerla in un frangente economicamente pesante qual è quello attuale, il completamento delle vie del Mare, con la realizzazione delle complanari, rende vicino e concreto l’importante traguardo.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *