FCI Basilicata: Labanca e De Rosa vittoriosi in Puglia; Tortorella e Falabella a podio in Campania

ALLIEVI GROTTAGLIE – Si è svolta a Grottaglie la dodicesima edizione del Trofeo Città delle Ceramiche in circuito sulla distanza di 80 chilometri. Al via oltre una quarantina di ragazzi provenienti dalla Puglia, dalla Basilicata (regione presente con il Cicloteam Valnoce, la Loco Bikers, il Nucleo Gioventù Potenza, l’Oppido Castrocielo Latinense e la SS Grosseto Mazzei) dalla Sicilia e dalla Calabria che hanno dato vita ad una competizione giovanile spettacolare ed impegnativa nella cittadina più popolosa della provincia di Taranto per la tradizionale produzione di ceramiche artistiche. Allievi lucani protagonisti di un tentativo di fuga partito al secondo degli otto giri in programma sotto l’impulso di Francesco Labanca (Cicloteam Valnoce) e Alessandro Susco (Nucleo Gioventù Potenza), in compagnia del siciliano Andrea Mancuso (Team Toscano-Giarre) e dei pugliesi Michele Floro (Progetto Bari-Bat), Riccardo Caputo (Progetto-Bari Bati) e Giovanni Nuzzolese (Leonessa Takler-Ceglie Bike).
Eccezionale primo posto per Labanca che si è messo alle proprie spalle Susco, Mancuso, Nuzzolese, Floro e Caputo, a coronamento di una stagione vissuta in continuo crescendo fino a meritarsi il gradino più alto del podio. Onorevole prestazione anche per gli altri corridori lucani Nicola Luceri (Oppido Castrocielo Latinense), Riccardo Falabella (Cicloteam Valnoce), Alessandro Fortunato (SS Grosseto Mazzei), Francesco Parisi (Nucleo Gioventu’ Potenza) e Alessio Forastiero (Cicloteam Valnoce) che hanno vivacizzato la gara e conquistato con merito il traguardo a coronamento di tanto impegno profuso in una corsa molto tirata e abbastanza selettiva.
ORDINE D’ARRIVO TROFEO CITTA’ DELLE CERAMICHE
1. Labanca Francesco (A.S.D. Ciclo Team Valnoce)
2. Susco Alessandro (Asd S.C.D Nucleo Gioventu’ Potenza)
3. Mancuso Andrea (Team – Toscano – Giarre)
4. Nuzzolese Giovanni (A.S.D Leonessa Takler- Ceglie Bike-)
5. Floro Michele (Progetto Bari-Bat)
6. Caputo Riccardo (Progetto Bari-Bat)
7. Greco Gabriele (A.S.D. Ped.Jonico.Piconese)
8. Canino Italo (Gs Chiattinese Cz)
9. Fanigliulo Giuseppe (A.S.D. Ped.Jonico.Piconese)
10. Loconsolo Roberto (Progetto Bari-Bat)
11. Luceri Nicola ( Latinense G.S.C.)
19. Falabella Riccardo (A.S.D. Ciclo Team Valnoce)
20. Fortunato Alessandro (Ss Grosseto G.Mazzei)
23. Parisi Francesco (Asd S.C.D Nucleo Gioventu’ Potenza)
24. Forastiero Alessio (A.S.D. Ciclo Team Valnoce)

MTB MAGLIE – Il Team Bykers Viggiano è andato a segno con l’allievo Vincenzo De Rosa in occasione del Trofeo Bindi a Maglie (Lecce), prova di Challenge Puglia della specialità cross country. De Rosa ha saputo imporsi per distacco sui diretti avversari Gianrocco Rinaldo (Mtb Casarano) e Iacopo Capurso (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) al termine di una gara disputata su di un percorso comprendente la pineta, i suggestivi single-track immersi nella macchia mediterranea, i muretti a secco e gli antichi tratturi in località San Sidero alle porte della cittadina salentina. Buona anche la prestazione di Mattia Maria Varalla e di Domenico Babini rispettivamente all’ottavo e al decimo posto nella categoria esordienti.

ESORDIENTI AFRAGOLA – Domenica di gloria per gli esordienti lucani di scena ad Afragola (Napoli) in occasione del Memorial Tommaso Celardo. Da registrare l’ottimo secondo posto di Celestino Tortorella (Cicloteam Valnoce) in solitaria dietro il vincitore Antonio Rocco (Ciclistica San Timoteo) coronato da uno splendido terzo posto in una volata impegnativa per Alessandro Falabella a riprova del grande impegno messo in campo dai due giovani corridori lucani che hanno conquistato un podio di grande spessore nel corso di questa stagione.
Ordine d’arrivo:
1° Rocco Antonio (A.S.D.Ciclistica San Timoteo )
2° Tortorella Celestino (A.S.D. Ciclo Team Valnoce) A 2’00”
3° Falabella Alessandro (A.S.D. Ciclo Team Valnoce)
4° Romano Velleca Gaetano Antonio (A.S.D.Team D’aniello)
5° Ferrara Gianluigi (Movicoast Sport E Turismo )
6° D’Andretta Pasquale (Polisportiva Flessofab)
7° D’Auria Catello (A.S.D.Team D’aniello)
8° Pagano Francesco (Movicoast Sport E Turismo )
9° Mosca Domenico (Aromi E Dolci – Panthers)
10° Mazzarella Antonino (Progetto Ciclismo Sorrentino)

GIRO DEL FRIULI – Nella seconda tappa del Giro della Regione Friuli Venezia Giulia è continuata a sventolare la bandiera belga. Dopo una tappa entusiasmante partita da San Giorgio della Richinvelda e conclusasi ad Arta Terme, la maglia bianca di leader della generale è rimasta in casa Veranda’s Willems cambiando solo padrone, da Christophe Prèmont al compagno Gaetan Bille. A vincere la tappa invece è stato Felix Grobschartner della Felbmayr Simplon, che ha tagliato il traguardo di Arta da solo. Alle spalle del corridore austriaco ottimi segnali da parte degli azzurri Giulio Ciccone (Team Colpack) e dello scalatore lucano Antonio Santoro (MG K Vis Vega Norda) con quest’ultimo che è stato autore di una buona gara, in cui ha saputo rimanere nel vivo della corsa fino ad ottenere il decimo posto assoluto nella classifica generale finale a 2’01” dal leader Bille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *