FCI Puglia: il ciclismo su pista pugliese si anima con il Memorial Vito Vasile

La pista è la disciplina regina della fase centrale della stagione in proiezione degli imminenti campionati italiani. Tutto il meglio del ciclismo giovanile pugliese (esordienti, allievi e juniores) si è dato appuntamento a Oppido Lucano per la prima prova del Memorial Vito Vasile, challenge promossa dalla commissione strada-pista del comitato regionale della Federciclismo Puglia con la fattiva collaborazione di tre sodalizi della regione: il Puglia Cycling di Bisceglie, la Velosprint Barletta e l’Apulia Team Bike di Valenzano. Nella prima prova con la parte organizzativa affidata alla Puglia Cycling, non hanno lesinato impegno i rappresentanti delle categorie esordienti: Vittorio Carrer (Team Eurobike), Ivan Carrer (Team Eurobike), Marco Vito Disanto (Acd Terradipuglia), Alessandro Loseto (Asd Andria Bike) e Sabino Asselti (Asd Andria Bike) nella velocità; V.Carrer, Di Santo, I.Carrer, Loseto ed Asselti nello scratch ed anche nella specialità vai&vinci per una classifica omnium archiviata con il primo posto di V.Carrer (116 punti), a seguire I.Carrer (114), Di Santo (112), Loseto (102) e Asselti (96).
Riscontri positivi anche per gli allievi Aldo De Feo (Leonessa Takler Ceglie Bike), Giuseppe De Feudis (Asd Andria Bike), Giulio Adducci (Cicloteam Valnoce), Domenico Pomarico (Asd Andria Bike), Alessandrio Falabella (Cicloteam Valnoce) e Alessio Di Benedetto (Velo Sprint Barletta) nell’eliminazione; Adducci, De Feudis, De Feo, Di Benedetto, Pomarico e Falabella nell’inseguimento; De Feo, Adducci, Falabella, Di Benedetto, De Feudis e Pomarico nella vai&vinci con l’omnium finale ad appannaggio di De Feo (116 punti), a seguire Adducci (114), De Feudis (108), Falabella (98), Di Benedetto (98) e Pomarico (96).
In ottima evidenza i rappresentanti della categoria juniores: Francesco Labanca (Cicloteam Valnoce), Mirko De Santis (Team Stipa), Riccardo Falabella (Cicloteam Valnoce), Giuseppe Girone (Team Stipa), Nicola Luceri (Ciclo Team Matera Sassi) e Francesco Parisi (Nucleo Gioventù Potenza) nello scratch; De Santis, Falabella, Girone, Luceri, Labanca e Parisi nel keirin; Girone, De Santis, Falabella, Luceri, Labanca e Parisi nella velocità prolungata con la graduatoria omnium finale conquistata da De Santis (116 punti), a seguire Girone (110), Falabella (104), Labanca (104), Luceri (100) e Parisi (90).
Per domani, mercoledì 28 giugno, nuovo appuntamento ad Oppido Lucano con la seconda prova del Memorial Vito Vasile a cura dell’Asd Velo Sprint Barletta: ritrovo alle 15:00 ed inizio delle gare alle 16:00 con le discipline velocità prolungata, eliminazione, scratch, corsa a punti, vai&vinci, inseguimento a squadre e velocità a squadre per le categorie giovanissimi (G4-G5-G6), esordienti, allievi e juniores.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *