Festa della Birra più grande d’Italia a Ginosa Marina (TA)

L’aria spensierata della festa di paese soffierà per un mese e mezzo su Marina di Ginosa.

La “Festa della Birra”, infatti, la più grande e divertente d’Italia, aprirà i battenti il prossimo 19 luglio portandosi dietro novità e opportunità che segneranno l’estate dell’intero arco ionico. Fino al 31 agosto, il grande parco di contrada Pizziferro si trasformerà in una sagra permanente dove buon cibo locale e ottime birre bavaresi non mancheranno mai.

FESTAIOLI MA…RESPONSABILI

Ma abbondanza non farà rima con incoscienza, alla “Festa della Birra”. Prima di snocciolare numeri e dettagli dell’evento, infatti, all’organizzazione preme sottolineare che sicurezza e responsabilità sono i presupposti del divertimento vero. Ecco perché la “Festa della Birra” sostiene la campagna beviresponsabile.it.

O bevi o guidi, insomma: ogni sera, chi si dichiarerà autista designato avrà un braccialetto brandizzato “Stasera guido IO”, per permettere al personale di riconsocerlo e non servirgli da bere. Un “sacrificio” che si ripagherà da solo, se all’uscita dalla “Festa della Birra” l’autista designato avrà mantenuto la sua promessa: un alcool test, infatti, misurerà la sua responsabilità e se andrà tutto per il verso giusto la bevuta, la prossima volta, gliela paghiamo noi!

UNA FESTA PER TUTTI

La “Festa della Birra”, quindi, sarà una festa aperta a tutti. Aperta alle famiglie, che la popoleranno nelle prime ore della serata sfruttando tutti i servizi che sono stati pensati proprio per loro. Il “baby park”, ad esempio: un’area definita e vigilata da animatori professionali, con giochi gonfiabili, baby maneggio, ruota panoramica e tanto altro ancora. Bambini divertiti, genitori rilassati!

Aperta ai più giovani, ai quali abbiamo dedicato un programma di spettacoli zeppo di appuntamenti: i concerti live, con le cover band più importanti del sud Italia, il lunedì dedicato al mondo della musica latino-americana e il sabato con la musica in diretta dei dj di Radio Farfalla.

Aperta ai “tira tardi”, che ci sceglieranno per terminare la serata con un buon bicchiere di birra o, più tradizionalmente, con cornetto e cappuccino.

NUMERI E DETTAGLI

La “Festa della Birra” di Marina di Ginosa è la più grande d’Italia! Non ci credete? Il parco si estende su 25mila metri quadri, il parcheggio ha 2mila posti auto gratuiti, ci sono 3mila comodi posti a sedere, ogni sera saranno spillati ettolitri di birra bavarese e serviti quintali di ottimo cibo locale. E non cibo qualsiasi: “street food” dolce e salato, come tradizione paesana comanda, e braci “da concorso” con le sagre permanenti di “zampina”, polpo e antico suino nero lucano (che si aggiungerà a agosto).

Una sera d’estate, una birra ghiacciata, buon cibo locale e musica di qualità: come si fa a non esser spensierati, così? Già, impossibile non godersi l’atmosfera della festa di paese, passeggiando tra bancarelle e mercatini, alla luce delle tipiche luminarie. La “Festa della Birra” avrà anche un notevole impatto scenografico, perché vogliamo che i nostri ospiti non trascorrano semplicemente una serata ma vivano un’esperienza!

OPPORTUNITÀ PER IL TERRITORIO

La “Festa della Birra” sarà una grande opportunità per l’intero territorio. Il target geografico di riferimento, infatti, è l’arco ionico a cavallo di Puglia e Basilicata. Una zona a preminente vocazione turistica, per la quale eventi come la “Festa della Birra” hanno una doppia valenza: opzione per chi ha già scelto di trascorrere le vacanze qui, elemento di attrattiva per chi non lo ha ancora fatto.

Senza dimenticare che la “Festa della Birra” garantirà occupazione per oltre 60 dipendenti, contribuendo a ravvivare l’economia del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *