Festa della Bruna 2015, nella Città dei Sassi attese circa centomila presenze

 

Monsignor Ligorio e Bambinello

Festa della Bruna  2015   Generale

Festa della Bruna 2015   Cavalieri

Festa della Bruna 2015   Folla in Piazza Vittorio Veneto

Festa della Bruna 2015  Cavalieri 2

Festa della Bruna 2015  Corteo 2Festa della Bruna 2015  Corteo

A Matera, la Capitale Europea della Cultura 2019 continuano i festeggiamenti in onore di Maria SS. della Bruna, patrona della città. Oggi, sono previste circa centomila presenze nella Città dei Sassi, per il giorno piu’ atteso dalla comunità materana. Nelle prime ore del mattino, nella centralissima Piazza San Francesco d’ Assisi dopo  celebrata la Santa Messa, si e’ svolta la “Processione dei Pastori” che ha accompagnato il quadro di Maria SS. della Bruna per le vie della città, accompagnato dalla bassa musica Città di Molfetta e dal Concerto Bandistico Città di Matera. Il programma e’ proseguito con il corteo dei Cavalieri e del Generale che da Palazzo Lanfranchi si sono diretti verso Piazza Vittorio Veneto, dove il generale assume il comando della Cavalcata. Alle 12.30, la sacra immagine di Maria SS. della Bruna è stata scortata dai Cavalieri dalla chiesa di San Francesco d’Assisi alla chiesa di Maria SS. Annunziata di Rione Piccianello, dove nel pomeriggio sarà celebrata la Santa Messa. Al termine, la sacra immagine sarà trasferita verso la piazzetta del Carro e collocata sul carro trionfale.Alle 20.00, inizierà la Solenne processione di Maria SS. delal Bruna sul Carro Trionfale, presieduta sa S.E. Monsignor Salvatore Ligorio e partecipata dal Capitolo Cattedrale, dal Clero Cittadino, dalle Autorità , con la caratteristica cavalcata in costume. Clou della Festa, alle h.22.00, in Piazza San Francesco D’Assisi, con il rituale dei Tre Giri del Carro Trionfale e reposizione della Sacra Immagine di Maria SS. della Bruna nella Chiesa di S. Francesco D’Assisi. Alle 22.3o, consegna del carro trionfale al popolo per il rituale strazzo, in Piazza Vittorio Veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *