Firmato il protocollo d’intesa tra Equitalia Sud e Adiconsum Basilicata

Equitalia Sud apre una corsia più veloce per dialogare con Adiconsum Basilicata. La convenzione, firmata ieri 16 ottobre, prevede l’attivazione dello sportello telematico, un canale dedicato che consente di favorire, migliorare e semplificare i rapporti con i contribuenti. I delegati dell’Associazione presenti presso le sedi provinciali potranno accedere allo sportello telematico dal sito www.gruppoequitalia.it. Compilando il Form all’interno della sezione “Accordi con Enti, Associazioni e Ordini” e allegando la documentazione necessaria, potranno richiedere informazioni, consulenza e fissare un appuntamento per le situazioni più complesse e delicate.
«Il Protocollo d’intesa, che avrà una durata di due anni – dichiara Salvatore Baffa, direttore regionale Basilicata– si inserisce nel percorso di collaborazione e ascolto intrapreso dal Gruppo Equitalia. Lo “Sportello telematico” è un canale in grado di garantire servizi efficaci e facilmente fruibili e consente di migliorare costantemente i rapporti con i cittadini. La collaborazione avviata con Adiconsum Basilicata – conclude Baffa – permetterà inoltre di organizzare incontri tematici, dedicati agli associati, che consentiranno di favorire lo scambio di informazioni sull’attività della riscossione ».
Con questo accordo , ha affermato Giovanni d’Elia, presidente interregionale di Adiconsum, intendiamo rafforzare la tutela dei consumatori- contribuenti verso le problematiche fiscali, agevolare e divulgare le informazioni che Equitalia rivolge agli utenti , assicurare una qualificata consulenza con la rete degli sportelli diffusi su tutto il territorio di Basilicata.
La firma del Protocollo, affermano inoltre, i Presidenti provinciali Adiconsum di Potenza e Matera, Vincenzo Telesca e Marina Festa, rappresenta un ulteriore strumento che viene incontro alla esigenza più volte evidenziata dai nostri associati, di una più stretta vicinanza e disponibilità degli agenti della riscossione nei confronti dei cittadini, oltre a costituire un nuovo canale a loro disposizione per l’adeguata soluzione delle diverse criticità del settore. Inoltre, gli stessi, ricordano a tutti gli iscritti Adiconsum di Basilicata, che a breve, attraverso un ulteriore comunicato stampa saranno resi noti non solo gli orari in cui si potrà usufruire del servizio presso i singoli Sportelli territoriali, ma anche i nominativi dei referenti dell’associazione cui potranno rivolgersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *