Fli Matera: “solidarietà e rispetto per l’architetto Gravina”

Sono questi i sentimenti che il gruppo politico del Fli esprime all’arch. Gravina dopo la sospensione dall’incarico disposta dal Segretario generale a seguito della sentenza di condanna di primo grado inflitta al Dirigente. La macchina comunale perde un solerte dirigente su cui questa amministrazione faceva affidamento; le numerose deleghe attribuite e l’oneroso carico di lavoro svolto rendono complessa la sostituzione delle varie competenze professionali dell’arch. Gravina. I guaiti stonati e fuori coro di quanti hanno gioito dopo la sentenza di 1° grado non meritano alcun commento! Le azioni di sciacallaggio inneggianti ad una presunta giustizia vanno respinte al mittente. Siamo sicuri che i gradi successivi di giustizia renderanno merito al Dirigente poiché la pena inflitta pare quantomeno eccessiva se si considera che trattasi di un cittadino incensurato. Comunque va dato merito alle numerose questioni affrontate e risolte dall’arch. Gravina, dalle tante responsabilità assuntesi, dal sacrificio offerto per il buon funzionamento del proprio comune.

GRUPPO CITTADINO FUTURO E LIBERTA’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *