Focolaio virus in un centro anziani a Foggia

La Asl di Foggia ha comunicato di monitorare costantemente la situazione di una residenza per anziani dove sono stati registrati 8 casi di posività al Covid-19.
“Sono stati avviati immediatamente tutti i protocolli per la messa in sicurezza degli ospiti e degli operatori”, ha dichiarato Vito Piazzolla, direttore generale dell’azienda sanitaria foggiana. Il servizio Igiene è già all’opera per rintracciare tutti coloro che hanno avuto contatti con le persone risultate positive. Tutto il personale impiegato nella struttura, in totale 80 persone, saranno sottoposte al test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *