Foggia, Carabinieri salvano la vita ad un uomo colto da malore

Un intervento tempestivo che ha salvato la vita ad un uomo. Protagonisti del gesto due Carabinieri della sezione Radiomobile di Foggia, di passaggio tra via Saragat e via Gioberti. Un uomo ha avvertito un malore, e la moglie, in preda al panico, ha iniziato a chiedere aiuto. Così i due agenti, capendo la gravità della situazione, non hanno esitato a praticare le manovre di primo intervento sul soggetto, cardiopatico ed epilettico, che nel frattempo aveva perso conoscenza.
Un intervento durato circa 30 minuti prima dell’arrivo di una ambulanza e di una automedica, entrambe sollecitate dagli stessi carabinieri. Accompagnata in ospedale, la vittima ha ripreso conoscenza ed è stato ricoverata in codice rosso.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *