Foggia, i prati della città pieni di orchidee

L’area urbana di Foggia, negli ultimi tempi, si sta popolando sempre più di orchidee. La spiegazione di questo ‘miracolo’ della natura lo ha dato Matteao Caldarella, esperto di fauna, flora e habitat del Centro Studi Naturalistici. “Già in passato abbiamo evidenziato come in alcune aree a verde sono presenti importanti specie che normalmente definiamo ‘selvatiche’ e anche quest’anno, complici le giornate soleggiate, addirittura in anticipo abbiamo riscontrato la fioritura di colonie di orchidee in alcuni prati”.
Le zone più fiorite sono la rotonda dell’aereo di via Telesforo ed il prato di Piazza della Legalità, con una nutrita colonia di queste piccole meraviglie botaniche nostrane (O. sphegodes) ed una stupenda fioritura di pratolina comune (B. perennis).
“Occorre gestire con attenzione gli sfalci dei prati per far in modo di consentire la disseminazione e la propagazione di queste importanti specie che una volta erano comuni negli estesi pascoli del Tavoliere (all’epoca della Transumanza) e che ora si vedono sempre più minacciate per la mancanza dei loro habitat naturali. – continua Caldarella – L’anno scorso la gestione degli sfalci dopo le nostre segnalazioni è stata ottimale e si nota anche un certo aumento dei siti di presenza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *