Furto sventato in un supermercato a Tito. Ferito un malvivente

Un uomo di 29 anni, di Napoli, è rimasto ferito in un conflitto a fuoco con i Carabinieri avvenuto la notte scorsa, nella zona commerciale di Tito, dove era in corso un tentativo di furto nel cash&Carry ‘Talento’. Il gruppo di ladri, secondo le prime ricostruzioni, è giunto dal napoletano, ed ha tentato, senza riuscirvi, di fare irruzione nella struttura. Determinante è stato l’intervento dei Carabinieri di Potenza e di Tito, allertati dall’impianto d’allarme del supermercato.
Ne è nato un conflitto a fuoco, e il 29enne ha avuto la peggio, colpito all’addome e ricoverato nell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza; non è in pericolo di vita, ed i medici hanno emesso una prognosi di 20 giorni. I Carabinieri hanno arrestato alcune persone (almeno quattro) che avrebbero partecipato al tentativo di furto; una sesta persona sarebbe scappata prima di essere intercettata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *