Gli amici del Borgo La Martella ricordano Renato Carpentieri

Avrebbe compiuto 56 anni, oggi, Renato Carpentieri. La sua figura è stata ricordata da amici e colleghi, sin dalle ore 11, presso il Borgo La Martella. Una persona, Renato, che ha lasciato il segno, che amava stare con gli altri, amava il suo lavoro, che lo portava a seguire il ‘suo’ Matera con una dedizione feroce. Dal 6 febbraio, giorno della sua scomparsa, non solo la redazione de ‘Il Quotidiano della Basilicata’ ha perso uno dei suoi riferimenti, ma l’intero movimento sportivo materano si sente un pò più povero. Ma da lassù, Renato, starà sicuramente osservando tutto, e farà il tifo per i colori biancazzurri, alla vigilia dell’esordio in Lega Pro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *