Grottaglie, uomo incendia l’auto della sorella dopo violenta lite

Ha litigato con la sorella e, per ripicca, le ha incendiato la macchina. Il suo raid, però, è stato filmato dalle telecamere piazzate in strada. Così per la Polizia è stato abbastanza facile risalire all’autore del gesto, che ha ammesso successivamente il gesto.
Protagonista dell’episodio un 45enne di Grottaglie che ieri sera ha discusso in maniera accesa con la sorella per una questione di natura familiare. Dopo il diverbio, però, ha pensato di vendicarsi. La sua rappresaglia si è consumato sotto l’occhio vigile di una telecamera. E per lui non c’è stato scampo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *