Guardia di Finanza Matera: Maxi sequestro di novellame, oltre una tonnellata di prodotto detenuto illecitamente

Lo scorso weekend, i Baschi Verdi della Compagnia Guardia di Finanza di Matera, nell’ambito di una serie di controlli finalizzati ad assicurare il rispetto delle disposizioni che vietano la cattura di specie ittiche sottomisura, hanno rinvenuto all’interno di furgone in transito lungo la S.S. 106, oltre 180 casse contenenti “novellame di sardina”, conosciuta localmente come “neonata” o “maiatica”.

La merce, del peso complessivo di oltre 1.000 chilogrammi, è stata sottoposta a sequestro in violazione al decreto legislativo n.4/2012, mentre al conducente del mezzo è stata comminata una sanzione pari a 25.000 euro.

L’intero prodotto ittico sequestrato, se commercializzato, avrebbe permesso di ottenere un profitto quantificabile in diverse decine di migliaia di euro.

Prosegue con determinazione l’impegno operativo del Corpo alla repressione dei traffici illeciti ed in particolare di quei fenomeni di depauperamento delle risorse ittiche causato dalle attività di pesca illegali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *