Guardie Zoofile di Nardò ritrovano nasse da pesca nel parco regionale Palude del Conte e Dune Costiere

Tre nasse da pesca sono state rinvenute nel parco regionale Palude del Conte e Dune costiere dagli uomini delle Guardie Zoofile “Agriambiente” di Nardò, durante un normale pattugliamento del territorio.
Le “nasse” da pesca, posizionate da ignoti, avevano al loro interno pesci e granchi, subito liberati dagli operatori. La cattura e il prelievo ittico nei corsi d’acqua ricadenti nel Parco è vietato dalla Legge, per questo l’attrezzatura rinvenuta è stata successivamente consegnato ai Carabinieri Forestali di Gallipoli per le attività consequenziali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *