I vincitori del ‘Salento Finibus Terrae Film Festival’

Si è conclusa ieri sera, domenica 26 luglio, nella splendida cornice di Borgo Egnazia, in un’atmosfera di grande emozione, la XIII edizione di Salento Finibus Terrae Film Festival Internazionale, alla presenza di grandi nomi del cinema e dello spettacolo italiano e internazionale, delle istituzioni e di grandi aziende espressione dell’eccellenza del made in Italy. Durante la serata sono stati consegnati i premi Safiter 2015 e premiate le due sezioni di cortometraggi in concorso “Corto Italia” e “Reelove”.
Premio SAFITER all’ospite d’onore, il regista Abel Ferrara, consegnato dal giornalista Paolo Calcagno; Premio Safiter all’attore Marco D’Amore, consegnato dal sindaco di Fasano Lello di Bari insieme all’attore Giacomo Rizzo; Premio Safiter all’attrice Ilaria Spada, consegnato da Fabrizio De Falco, direttore commerciale Vhernier Milano;
Premio Safiter alla carriera, all’attore Renato Scarpa, consegnato dal giornalista Andrea Giordano.
Vincitore sezione “Corto Italia”: Storie di una notte di Francesco Giorgi
Vincitore sezione “Reelove”: miglior regia a Nuvola di Giulio Mastromauro; miglior corto Rosa di Alessio di Cosimo
Vincitore sezione “Mondo Corto”‬: Signs Everywhere di Julio Ramirez
Vincitore sezione ‪”Diritti Umani”: La cella 0 di Salvatore Esposito
Vincitore sezione ‪”Documentari”: Emergency Exit – Young italians abroad di Brunella Filì
Vincitore della sezione “Oltre i Diritti Umani”‬: Due piedi sinistri di Isabella Salvetti
Vincitore della sezione “Thriller/Noir”‬: Der Ausflug di Stefan Najib
Vincitore della sezione “Children World”‬: Nella tasca del cappotto di Marco di Gerlando
Vincitore della sezione “Ambiente”: Thriller di Giuseppe Marco Albano
Vincitori della sezione “‪‎L’ ambiente del tuo territorio‬ – Progetto Scuole”‬:
ex equo
Quant’è bella Sanvito mia, Secondo Istituto Comprensivo Sede Buonsanto – San Vito dei Normanni;
Ambiente e territorio, Liceo Scientifico Leonardo Leo – San Vito dei Normanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *