Il capitano Antonio Caruso è la prima conferma del Bernalda Futsal

Il Bernalda Futsal riparte dal suo capitano: in attesa di formalizzare l’iscrizione al primo storico campionato nazionale di Serie B, la società jonica di calcio a 5 si assicura anche per la prossima stagione le prestazioni di Antonio Caruso, pronto a vestire per il quarto anno consecutivo la casacca rossoblù e ad indossare ancora una volta la fascia da capitano in questa nuova entusiasmante avventura che arricchisce ulteriormente la sua già lunga e decorata carriera sportiva.
Caruso è senz’altro tra i protagonisti della splendida cavalcata che ha condotto il Bernalda Futsal dalla Serie D alla cadetteria nazionale, percorso reso vincente anche grazie all’esperienza e alla costanza del capitano, di diritto tra i beniamini del pubblico bernaldese e pronto ad affrontare un nuovo capitolo di questo fantastico legame con il team del presidente Plati: “All’inizio di questa avventura nel calcio a 5 non avrei mai scommesso su questi splendidi risultati ottenuti in questo triennio – afferma il capitano – Molti di noi sono approdati nel futsal da una disciplina completamente diversa, ovvero il calcio a 11: non è stato facile adattarsi, ma d’altro canto eravamo comunque abituati a vincere visti i trascorsi miei e dei miei compagni nel Bernalda e in altre importanti squadre lucane. Già da principio, dunque promettevamo bene e con mister Gallitelli abbiamo iniziato un percorso importante, mentre l’arrivo di mister Masiello e il contatto con la sua esperienza nel mondo del futsal ci hanno messo letteralmente le ali”. Caruso è all’esordio in Serie B ed è uno dei pochi capitani rigorosamente bernaldesi a rappresentare la sua città in una competizione nazionale: “E’ sicuramente un’emozione speciale per me: sono rimasto piacevolmente colpito dalla fiducia che il mister e il la società hanno riposto in me. Mi auguro di essere un esempio per i più giovani della comunità e di vivere una stagione entusiasmante con i miei compagni. Naturalmente molti di noi saranno all’esordio in un campionato nazionale: abbiamo conquistato questo traguardo attraverso il duro lavoro e credo che questo fattore, unito al calore della nostra tifoseria, ci porterà a difendere con le unghia e con i denti quello che ad oggi è un lusso e un vanto per Bernalda intera, ossia la Serie B”.
La società ha così dato il via alla campagna di costruzione del roster da affidare al tecnico Nicola Masiello in vista della stagione 2016-2017: nei prossimi giorni verranno ufficializzati i nomi degli altri riconfermati e i volti nuovi che andranno ad indossare la casacca rossoblù. Il Bernalda Futsal c’è ed è pronto a questa nuova avventura in Serie B.

Andrea Cignarale – Ufficio Stampa ASD Bernalda Futsal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *