Il Comune di Altamura aderisce all’Associazione “Borghi Autentici d’Italia”

Tra i numerosi provvedimenti approvati nelle sedute del consiglio comunale del 22 e 23 marzo 2016, l’Amministrazione Comunale è lieta di annunciare l’adesione del Comune di Altamura all’Associazione “Borghi Autentici d’Italia”. L’Associazione “Borghi Autentici d’Italia” ha come scopo sociale la promozione dello sviluppo e la valorizzazione dei Borghi caratteristici italiani, comprese le loro aree rurali, con particolare riferimento ai patrimoni architettonici, urbani, culturali, turistici, sociali ed identitari e in tale contesto “sviluppa azioni e programmi che concorrono a migliorare la qualità di vita delle comunità dei borghi e dei territori associati”.
A seguito di contatti con l’Associazione, era emerso che fosse possibile l’adesione per il solo Centro Storico, purchè fosse oggettivamente definibile e non superasse i 5.000 abitanti, anche in Comuni con popolazione superiore a 20.000 abitanti. Il Centro Storico altamurano rispettava i requisiti richiesti con un numero di abitanti pari a 3.199, secondo il dato aggiornato al 31 dicembre 2015.
“Si tratta – ha dichiarato il Sindaco di Altamura, prof. Giacinto Forte – di un importante risultato, in perfetta linea con le linee programmatiche di questa Amministrazione Comunale, relativamente al rilancio turistico della nostra splendida Città. Il turismo, come ho avuto modo più volte di ricordare, si costruisce costruendo politiche mirate, volte alla tutela e valorizzazione del nostro patrimonio, oltre che di una adeguata offerta di servizi. L’adesione del Centro Storico di Altamura al circuito di “Borghi Autentici d’Italia” offrirà da un lato grande visibilità a livello nazionale e internazionale, dall’altro le linee guida per un’adeguata tutela e valorizzazione del nostro splendido borgo antico”.
Il sito web dell’Associazione “Borghi Autentici d’Italia”: www.borghiautenticiditalia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *