Il comune di Taranto sfrutterà i fondi del Miur per la messa in sicurezza degli edifici scolastici

Il Miur ha messo a disposizione degli enti locali pugliesi le risorse utili alla progettazione di interventi per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. “Il Comune di Taranto sfrutterà anche questa opportunità, predisponendo tutta la documentazione necessaria per accedere al finanziamento”, ha spiegato l’assessore Massimiliano Motolese
L’avviso pubblico del ministero, nello specifico, consente il finanziamento degli incarichi di progettazione per interventi di messa in sicurezza di edifici adibiti ad uso scolastico, censiti nell’anagrafe nazionale dell’edilizia scolastica. Per ogni incarico di progettazione, il Comune potrà richiedere un contributo fino all’8% dell’importo presunto dei lavori di messa in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *