Il gruppo Riva vuole rimanere a Taranto

“Il gruppo Riva vuole restare a Taranto, perchè ha investito nell’Ilva più di 4 miliardi, e nessuno ha intenzione di ridurre i livelli di occupazione”. Lo ha detto il vicepresidente Fabio Riva, a margine di un incontro con il commissario Ue all’industria Antonio Tajani sulla politica d’acciaio, al quale hanno partecipato industriali del settore Ue e i sindacati. Parlando dei possibili sacrifici di posti, Riva ha rilevato che, in attesa di una sentenza lunga, per la quale ci vorranno parecchi mesi, il piano sarà funzionale a quello che il gruppo riuscirà a far passare come programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *