Il Matera batte nel finale la Caronnese

Tim Cup 2016-2017, primo turno

Matera-Caronnese 2-1

Matera: Bifulco, De Franco (69’Meola) Ingrosso, Piccinni, Di Lorenzo, Armellino, De Rose (63’Papini), Casoli, Carretta, Infantino, Strambelli. All. Auteri. A disposizione: Alastra, Scognamillo,  Albadoro, Taccogna, Dellino.
Caronnese: Gherardi, Giudici A., Grassi (74’Arcuri), Sgarbi, Redaelli, Galli, Tanas, Odone, Corno, Giudici L. (92’Cuminetti), Mair. All. Gaburro. A disposizione: Del Frate, Galletti, Massironi, Pastrini, Rudi, Caverzasi, Baldo.
Arbitro Vincenzo Valiante di Salerno.
Assistenti Abagnara di di Nocera Inferiore e Della Vecchia di Avellino.
Reti: 55’Mair, 86’Papini, 91’Casoli
Ammoniti: Sgarbi. Espulso Tanas (83’)

Con le reti di Papini e Casoli nel finale di gara, il Matera piega 2-1la Caronnese nel primo turno di Coppa Italia e accede al turno successivo contro il Latina. Gara maschia al ‘XXI Settembre’, con occasioni da ambo le parti.
Dopo un primo tempo vivace ma chiuso sullo 0-0, la gara si accende nella ripresa: ospiti avanti al 55’ con Mair che sfrutta un contropiede. I biancazzurri di casa rischiano la seconda capitolazione poco dopo, ma Bifulco si supera su Patrini. Il Matera sfiora il pareggio con Meola, ma il suo pallonetto finisce alto. Nel finale la gara si ribalta completamente: all’86’ Papini risolve una mischia in area e batte Gherardi. Passano 4 minuti e i padroni di casa si portano in vantaggio: Strambelli serve Casoli in area di rigore e l’esterno trafigge nuovamente Gherardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *