Il Parco Nazionale del Pollino all’Isola del Cinema a Roma

Sarà presente anche il parco Nazionale del Pollino, domenica 2 settembre all’Isola del Cinema, sull’Isola Tiberina, a Roma, per l’apericoncerto lucano “Basilicata on my mind”. Un’esperienza che ha reso la Basilicata protagonista in un’importante occasione di promozione del territorio lucano come “terra di cinema”. “E’ una occasione – ha detto il vicepresidente del Parco Franco Fiore – per mostrare e raccontare il volto cinematografico del territorio lucano. La Basilicata e quindi il territorio del Parco del Pollino ben si prestano, ormai lo sappiamo, a trasformarsi in set cinematografici

Tuttavia se da un lato è importante riuscire ad emergere in un panorama culturale così ricco ed entrare in una vetrina promozionale così vasta e variegata qual è quella che offre il grande schermo, i “cineturisti” ossia coloro che decidono di venire in Basilicata sulle tracce dei luoghi, dei paesaggi che dallo schermo li hanno emozionati, colpiti ed incuriositi sono in crescita; dall’altro per le nostre popolazioni il cinema potrebbe diventare una occasione di sviluppo socio economico e produttivo non indifferente.

Un set cinematografico, significa lavoro per gran numero di persone, dal sarto, ormai in via di estinzione, al parrucchiere, dal fotografo al panettiere e l’elenco è lunghissimo. Come Parco del Pollino abbiamo aderito al progetto, proprio per individuare nuovi sbocchi occupazionali in una terra popolata sempre più da nonni e sempre meno da nipoti. Basilicata terra di cinema da Roma si sposterà al Lido di Venezia per partecipare a Sapori e visioni, anche qui sarà presente il vicepresidente del Parco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *